menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorena Pizzol, foto da Facebook

Lorena Pizzol, foto da Facebook

Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Tragedia a Montaner di Sarmede: la comunità è scossa per l'improvvisa scomparsa di Lorena Pizzol, dipendente della cooperativa di servizi "Noncello". Oltre ai genitori lascia una figlia e un fratello

La piccola comunità di Montaner di Sarmede vive ore di grande dolore per l'improvvisa scomparsa di Lorena Pizzol, 45enne, molto conosciuta nella zona, scomparsa nella notte a causa di un malore che le è stato fatale. La donna è stata colta probabilmente da un infarto (probabilmente sarà svolto un esame autoptico per fugare ogni dubbio): sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 che hanno tentato in tutti i modi, purtroppo inutilmente, di far ripartire il suo cuore. A lanciare l'allarme sono stati i famigliari: la 45enne è stata trovata a terra, caduta dal letto dopo aver colpito con la testa un comodino.

Lorena, madre di una ragazza, lascia i genitori (che assisteva con grande affetto) ed un fratello, oltre a tanti amici e i colleghi e colleghe della cooperativa "Noncello", con cui lavorava da tempo. Al dolore della comunità di Sarmede si è unito anche il sindaco, Larry Pizzol, che conosceva personalmente Lorena. I funerali saranno fissati nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento