rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Conegliano

Savno lancia l'allarme: «Attenzione alle truffe dei falsi incaricati»

Negli ultimi giorni a Conegliano raffica di segnalazioni da parte dei residenti: falsi incaricati del controllo delle bollette hanno provato ad entrare nelle case. L'azienda: «Non abbiamo incaricato nessun operatore»

Tentate truffe ai danni dei cittadini di Conegliano: in questi giorni agli uffici di Savno sono arrivate varie segnalazioni da parte di residenti che lamentavano di aver ricevuto la visita di incaricati al controllo delle bollette presso la propria abitazione.

Il commento dell'azienda

«Nessun operatore è stato incaricato da Savno di verificare le fatture e il relativo codice utente. Invitiamo quindi i cittadini a chiedere sempre a chi si presenta in casa casa di esibire i tesserini di riconoscimento e segnalare subito i casi sospetti alle autorità competenti (chiamando il 112 o 113) e agli uffici di Savno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savno lancia l'allarme: «Attenzione alle truffe dei falsi incaricati»

TrevisoToday è in caricamento