menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autovie, operativi gli sconti sui pedaggi autostradali

Da martedì (con valore retroattivo al primo febbraio) le agevolazioni per i pendolari della rete autostradale per gli spostamenti casa-lavoro

Operative da martedì (con valore retroattivo al primo febbraio) le agevolazioni per i pendolari che utilizzano la rete autostradale per gli spostamenti casa-lavoro. Anche Autovie Venete, come le altre Concessionarie, infatti, domani a Roma firmerà il protocollo d’intesa curato da Aiscat (l’associazione che le riunisce) e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che stabilisce le modalità per ottenere lo sconto sui  pedaggi autostradali riservata ai pendolari. Già da oggi (martedì 25 febbraio), chi vuole usufruire dell’agevolazione può andare sul sito di telepass (www.telepass.it) “linkabile” anche dal sito di Autovie, oppure può recarsi direttamente ai Centri Assistenza Clienti che sono: Duino Sud, Palmanova, Latisana e Venezia, aperti il lunedì e il sabato dalle 9 e 15 alle 16  e 15, mentre dal martedì al venerdì dalle 7 e 15 alle 19 e 45.

La riduzione, non cumulabile con altre iniziative, verrà applicata a partire dal primo febbraio a tutte le persone fisiche titolari di un contratto Telepass (Family o Business) e riguarderà i veicoli che rientrano nella classe A, ovvero le autovetture. Due le tratte percorribili in una giornata, festivi compresi, ognuna delle quali non superiore ai 50 chilometri, con partenza e arrivo fissi.  Una apposita tabella, pubblicata sempre sul sito Telepass e disponibile negli uffici delle concessionarie, presenta l’elenco delle tratte con il chilometraggio esatto. Come viene calcolato lo sconto?  Fino a 20 transiti mensili lo sconto non viene applicato.  A partire dal 21° transito, lo sconto sarà pari all'1% su tutti i transiti effettuati e crescerà linearmente (2% del pedaggio complessivo per 22 transiti effettuati, 3% per 23, e così via) fino al 20% del pedaggio complessivo che scatta al 40° transito. Dal 41° transito e fino al 46°, lo sconto sarà sempre del 20% su tutti i transiti effettuati. Per i transiti successivi al 46° si pagherà la tariffa intera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento