rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Spresiano

Bullismo e violenza tra i banchi di scuola: "Bambino ferito con una lama"

La denuncia shock di un gruppo di mamme: "Due bambini pericolosi hanno ferito con una lama un altro bambino e tentano di continuo di fare male agli altri compagni"

SPRESIANO Bambino aggredito tra le mura scolastiche. Una mamma denuncia il fatto accaduto a diversi bambini, compreso il proprio figlio, in una scuola elementare in una frazione di Spresiano: "Il mio bambino assieme agli altri ci hanno confidato che da quest’anno hanno molta paura andare a scuola. Ci sono due bambini pericolosi che non vengono seguiti dagli assistenti sociali e non hanno maestri di sostegno. Uno di questi bambini pericolosi ha ferito con una lama un altro bambino e tenta di continuo di fare male agli altri compagni".

"Ci siamo attivate subito - continua il gruppo di mamme - ma nessuno della scuola intende fare qualcosa. Abbiamo paura che se nessuno decide di intervenire, questi bambini prima o poi possano fare del male ad altri ragazzi. Il bimbo ha già ferito una volta un compagno e cerca ancora di farlo! Noi mamme abbiamo tanta paura. Prima che un bambino finisca dissanguato in ospedale è meglio intervenire e non fare finta che non esista il problema. Ma come si fa non attivarsi di fronte ad un bambino che tenta di tagliare gli altri compagnetti?"

"In Comune non è arrivata, ad oggi, alcuna segnalazione dalla scuola di episodi di questo tipo, benchè meno di un fatto così grave" - ci comunicano i servizi sociali di Spresiano. "L'iter da seguire è quello della segnalazione del fatto subito alla scuola, seguito dalle opportune verifiche del Comune e di un eventuale apertura di un tavolo tecnico con l'Ulss - ci spiega il Sindaco di Spresiano Marco della Pietra - ma non ci è mai pervenuta da parte della scuola e da parte dei genitori una segnalazione in tal senso. Vado a trovare i ragazzi delle nostre scuole ogni anno. - continua il primo cittadino - I ragazzi noi li abbiamo a cuore, come tutto il sistema. Non infanghiamo però un sistema che funziona bene."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bullismo e violenza tra i banchi di scuola: "Bambino ferito con una lama"

TrevisoToday è in caricamento