menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Tour delle Assemblee d'istituto ScuolaZoo approda al "Rosselli" di Castelfranco

La più grande community di studenti in Italia, con oltre 2,7 milioni di fan su Facebook, sbarca nella città del Giorgione

CASTELFRANCO Gli studenti chiamano, ScuolaZoo risponde! Il tour di assemblee di istituto ScuolaZoo arriva oggi all’Istituto “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto. Gli studenti, coordinati dal Rappresentante di Istituto ScuolaZoo Newil Simeoni, hanno richiesto l’organizzazione dell’assemblea alla community di studenti online più grande d’Italia, con oltre 2,3 milioni di visite sul sito ScuolaZoo.com e 2,7 milioni di fan su Facebook. ScuolaZoo si propone come compagno di banco e rappresentante di istituto degli studenti italiani, condividendo le dritte per affrontare al meglio la vita scolastica e creare una scuola migliore, partendo dalle proposte e dalle esigenze dei ragazzi, sempre in collaborazione con genitori e insegnanti. Da qui nasce il progetto R.I.S, acronimo di Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo, che affianca e supporta gli studenti, che prima si sono candidati, e poi sono stati eletti Rappresentanti di istituto, i quali si fanno portavoce delle esigenze della comunità studentesca della propria scuola, proteggendone gli interessi e avanzando proposte per il bene comune, con l’obiettivo di migliorare il servizio e l’ambiente scolastico. Il tutto con il tono informale e disinvolto tipico degli studenti delle superiori.

20170428_assemblea Castelfranco Veneto (1)-2

Le assemblee ScuolaZoo non sono solo un’occasione per condividere progetti scolastici e abbattere la tradizionale barriera che rende difficile il dialogo fra professori e studenti, ma mirano ad avvicinare i ragazzi a temi di responsabilità sociale o fornirgli esempi di giovani che si sono creati da soli il proprio successo. L’assemblea è stata possibile grazie all’accettazione dei temi e al supporto di tutto l’Istituto e dei docenti, coordinati dal Dirigente Scolastico, il prof. Enrico Ghion, che ha commentato così la giornata: “Si è trattato di un’esperienza nuova, senz’altro costruttiva. La ristrettezza degli spazi ed il maltempo non hanno ostacolato la partecipazione degli studenti, grazie anche all’impegno dei rappresentanti di classe e di istituto. Ritengo che sia utile che gli studenti si confrontino e facciano esperienza di dialogo anche critico per il miglioramento della scuola e per il loro star bene al Rosselli. Nelle attività di cogestione in programma sabato 29 aprile gli allievi avranno modo di continuare l’approfondimento dei temi trattati. Un doveroso grazie agli studenti di ScuolaZoo”.

ScuolaZoo è la più grande community di studenti in Italia con oltre 2,7 milioni di fan su Facebook e oltre 2,3 milioni di utenti unici sul sito. Nata nel 2007 da un’idea di Paolo De Nadai e Francesco Nazari Fusetti per agevolare i contatti fra studenti di tutta Italia e contrastare gli episodi di mala istruzione, ScuolaZoo è oggi una testata giornalistica focalizzata a informare gli studenti su tutto ciò che riguarda il mondo scolastico, con uno stile diretto e ironico, comprensibile al pubblico di riferimento. ScuolaZoo è anche presente all’interno delle scuole, sostenendo la lista dei Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo e informando gli studenti su temi legati alla responsabilità civile, come la lotta alla mafia, grazie alla collaborazione con esperti. ScuolaZoo è anche shop online, con una linea firmata di diari, e oggetti di cartoleria. ScuolaZoo è una società parte di OneDay Group, la business factory a cui fanno capo numerose società innovative del panorama italiano, che si propone anche come acceleratore di altre start up dal DNA simile alle consociate OneDay. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento