rotate-mobile
Cronaca Vittorio Veneto

Scuole riciclone, la Savno premia gli istituti di Vittorio Veneto

Sette scuole del comune hanno ottenuto i punteggi più alti, partecipando al concorso progetto promosso per il conferimento regolare e corretto dei rifiuti

Premiate venerdì mattina nella sala rappresentanza del Comune di Vittorio Veneto sette scuole che hanno ottenuto i punteggi più alti partecipando al concorso progetto promosso dalla Savno, per il conferimento regolare e corretto dei rifiuti.

Il primo premio, un computer portatile, con 112 punti è andato al Collegio San Giuseppe che si è recato 34 volte all’ecocentro dal 7 gennaio al 16 maggio conferendo, tra le altre cose, accumulatori al piombo, inerti, olio vegetale e Raee (rifuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche).

Il secondo premio, una macchina fotografica Canon Eos è andato all’Ipsia con 35 punti, con 9 ingressi, ma con materiale a cui era attribuito un punteggio maggiore. Terzo premio, un videoproiettore all’Opera De Mori, sempre con 35 punti e con 24 ingressi.
 
Premi in materiale didattico sono andati anche all’Ipssar Beltrame, alle scuole primarie Costella e Zanette e all’asilo nido comunale.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato il presidente della Savno Riccardo Szumski e l’assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Vittorio Veneto Antonella Caldart, che hanno invitato tutti gli istituti scolastici a perseverare nel conferimento differenziato all’Ecocentro di via Callarga utilizzando la stessa tessera Green Card.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole riciclone, la Savno premia gli istituti di Vittorio Veneto

TrevisoToday è in caricamento