menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnalati numerosi tentativi di truffa porta a porta a Conegliano: l'allarme di Ascotrade

"In questi giorni sono stati segnalati casi di visite da parte di sedicenti operatori 'del gas', che bussano alle porte e richiedono di vedere l'ultima bolletta per una verifica dei consumi"

CONEGLIANO Facendo seguito a numerose segnalazioni pervenute dall’area di Conegliano, Ascotrade informa tutta la sua clientela che non esiste alcuna figura all’interno del personale incaricata di effettuare un controllo delle bollette del gas attraverso visite porta a porta.

"In questi giorni ci sono stati segnalati casi di visite da parte di sedicenti operatori 'del gas', che bussano alle porte dei clienti Ascotrade e richiedono di vedere l’ultima bolletta per una verifica dei consumi annuali. Ascotrade ricorda che qualsiasi visita a domicilio è preventivamente concordata con il cliente e che, in ogni caso, il personale è tenuto ad esibire il tesserino di riconoscimento.

Non trattandosi, purtroppo, di episodi isolati, ma di fenomeni abbastanza diffusi, Ascotrade invita la clientela a segnalare qualsiasi caso sospetto, facendo riferimento ai tradizionali servizi di post-vendita, ovvero rivolgendosi all’ufficio commerciale di zona (l’elenco completo è a disposizione sul sito internet ascotrade.it), oppure contattando il call center  (numero verde 800 383 800), e provvedendo eventualmente ad allertare le forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento