menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Selvana perde un pezzo della sua storia: addio a Emilio Ganassi

Era il proprietario del bar di fronte alla chiesa: aveva 95 anni, si è dovuto arrendere ad una brutta polmonite. Martedì mattina alle 10 si terranno i funerali

TREVISO Lutto nel quartiere di Selvana per la morte, a 95 anni, a causa di una polmonite, di Emilio Ganassi, storico titolare dell'omonimo bar che si trova proprio di fronte alla chiesa parrocchiale di Cristo Re dove martedì mattina, alle 10, si terrà il suo funerale. Ganassi, da tutti chiamato "Milio" era un vero e proprio personaggio nel quartiere: in gioventù era sfuggito alla disfatta dell'esercito italiano nella spedizione in Russia, durante la seconda guerra mondiale. Prima di prendere la gestione del bar da un esponente della famiglia Goppion, Emilio Ganassi, negli anni '80, aveva lavorato per un'azienda che si occupava della distribuzione di bevande nei locali. In molti lo ricordano anche come segretario del calcio Selvana e come tifoso sfegatato dell'Inter. Emilio Ganassi lascia il figlio Stefano che ora gestisce il locale con il socio Fabio Rui, Simonetta, Lia, la seconda moglie Adelaide (era rimasto vedovo negli anni '90), una sorella e un nipote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento