menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso con 90 grammi di cocaina purissima: condannato a 3 anni di galera

La sentenza è stata pronunciata dal Gip di Treviso nelle scorse ore. Condannato un cittadino albanese di 35 anni residente a Villorba. Dovrà pagare anche una multa da 14 mila euro

Arrestato all'inizio dello scorso anno dopo essere stato trovato in possesso di 90 grammi di cocaina purissima è stato condannato a 3 anni di reclusione e 14 mila euro di multa. Si tratta di un  cittadino albanese di 35 anni residente a Villorba, difeso a giudizio dall'avvocato Guido Galletti del Foro di Treviso, comparso davanti al gip di Treviso per essere giudicato con il rito abbreviato.

L'uomo era stato arrestato nel gennaio del 2018 nell'ambito di unna vasta  operazione finalizzata al contrasto del traffico di stupefacenti condotta  in diversi centri della Marca. Durante una perquisizione nella sua abitazione erano stati trovati 90 grammi di cocaina purissima da cui si sarebbero potute ricavare numerosissime dosi per il consumo. Nel garage, trasformato in un vero e proprio laboratorio, oltre a 4 mila euro in banconote da 50 era stata rinvenuta anche  la strumentazione necessaria per il taglio della cocaina e il suo confezionamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento