rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Montebelluna

Sequestrati 15 milioni di falsi prodotti Made in Italy: otto denunciati

Maxi operazione della guardia di finanza di Torino: prodotti contraffatti sequestrati anche a Montebelluna. La vendita avrebbe fruttato 25 milioni di euro. Nei guai 8 importatori

La guardia di finanza di Torino ha sequestrato oltre 15 milioni di falsi prodotti 'Made in Italy'. La maxi operazione delle fiamme gialle, conclusasi a inizio aprile 2021, ha coinvolto diverse province italiane, tra cui: Treviso, Roma, Brescia, Bari, Firenze e Lecce. In totale la frode avrebbe avuto un giro di affari di 25 milioni di euro.

WhatsApp Image 2021-04-07 at 08.01.46 (1)-2

La tenenza di Montebelluna ha sequestrato nei giorni scorsi circa 5,7 milioni di calzini su richiesta dei colleghi di Torino. Sulla merce, di origine cinese e turca, era stata apposta la bandiera italiana e la dicitura "Style Italy". In totale sono stati denunciati otto importatori, italiani e cinesi, che dovranno rispondere sia dei reati di frode in commercio e falsa indicazione di origine qualitativa, sia delle violazioni amministrative previste dalla normativa di settore a tutela del Made In Italy. La maxi indagine era partita da Torino dove, nelle scorse settimane, i baschi verdi avevano trovato sugli scaffali della grande distribuzione: biancheria intima, calze, collant, ma anche cavatappi, colini, mestoli, posate, pentole e coperchi con l'etichetta 'Made in Italy'. Peccato però che i prodotti fossero interamente prodotti e importati dalla Repubblica popolare cinese, dalla Turchia, dalla Polonia e dal Pakistan. L'indagine delle fiamme gialle ha ricostruito l’intera filiera della distribuzione dei prodotti che era ramificata su tutto il territorio italiano. Alla merce veniva messa l'etichetta 'Made in Italy' solo dopo l'arrivo in Italia. In totale sono stati sequestrati 15milioni di articoli illeciti, per un valore commerciale stimato di circa 25 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 15 milioni di falsi prodotti Made in Italy: otto denunciati

TrevisoToday è in caricamento