Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Musica e balli swing all'Home per ricordare Alberto Schiavon

La scuola Doowoop Boogie-dancers di Spinea ha deciso di dedicare al loro vice presidente una serata speciale all'Home rock Bar di Treviso. Il funerale si terrà sabato a Dosson

TREVISO Sabato sera, verso le 20, un malessere lo aveva portato al ricovero presso il Ca' Foncello di Treviso. Solo poche settimane fa, durante una visita di controllo, i medici avevano ravvisato che la valvola cardiaca che gli era stata impiantata nel 2009 doveva essere sostituita a breve, prima del termine prestabilito. Le sue condizioni, nell'arco di poche ore, si sono via via aggravate e nella notte (alle 4 circa), nonostante gli estremi tentativi di salvarlo da parte del personale del nosocomio trevigiano, è morto. Si è spento così di Alberto Schiavon, 31 anni, di Dosson di Casier, da tempo sofferente di problemi cardiaci.

Alberto, gigante di oltre due metri, aveva allenato nelle giovanili della Benetton basket ed era vice presidente della scuola Doowoop Boogie-dancers di Spinea. Ora il corpo di ballo ha deciso di dedicargli una serata speciale - come riporta il Gazzettino di Treviso. Stasera, mercoledì 31 gennaio dalle 21.30, la comunità doo wop si stringerà tutta assieme all Home Rock Bar per omaggiare Alberto Schiavon con musica e balli swing. I funerali verranno celebrati presso la chiesa parrocchiale di Dosson di Casier (in piazza Marconi) sabato prossimo, 3 febbraio, alle ore 14.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e balli swing all'Home per ricordare Alberto Schiavon

TrevisoToday è in caricamento