menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La bicicletta del cittadino cinese morto nell'incidente

La bicicletta del cittadino cinese morto nell'incidente

Ciclista travolto e ucciso: si cercano i testimoni dell'incidente

Inquirenti al lavoro per trovare l'investitore di Yuehua Li, 45enne cinese di Sernaglia, travolto da un veicolo che non si è fermato. La Procura ha disposto l'autopsia

Ci sarà l'autopsia sulla salma di Yuehua Li, cittadino di origini cinesi di 45 anni, urtato da un mezzo lungo la statale 34 tra Sernaglia e Moriago, verosimilmente da un camion, che però non si è fermato. A disporla sarà il pubblico ministero Valeria Peruzzo, che sul fatto ha aperto un fascicolo d'indagine per omicidio colposo, per ora a danni di ignoti. Secondo le prime indagini l'uomo,  un dipendente della Colomberotto Carni di Moriago, era in sella alla sua bici quando, probabilmente a causa di un urto, si è ritrovato scaraventato dalla sella, ed è finito in mezzo alla carreggiata stradale. In quel frangente sarebbe passato il veicolo, forse un'auto o più probabilmente un mezzo pesante, che l'ha centrato in pieno.

cinese-3

Eventuali  testimoni potrebbero aiutare a capire se si sia trattato di un pirata che volontariamente è fuggito senza prestare soccorso per non rispondere di quanto aveva fatto o di un tragico errore di distrazione da parte del guidatore. L'asiatico, in realtà, potrebbe anche essere stato colpito da malore. La polizia sta cercando qualcuno che abbia visto quello che è accaduto, a partire dall'automobilista di passaggio che lo ha trovato lungo la carreggiata
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento