rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Quinto di Treviso

Non rispetta l'affidamento ai servizi sociali: 43enne finisce in carcere

Domenica 3 ottobre un 43enne marocchino, condannato per furto e rapina, è stato arrestato dai carabinieri per non aver rispettato l'obbligo di affidamento in prova ai servizi sociali

Domenica mattina, 3 ottobre, a Quinto di Treviso i carabinieri di Zero Branco hanno arrestato A.H., 43enne originario del Marocco, in esecuzione di un'ordinanza di sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali, a cui lo straniero era stato sottoposto dovendo scontare la pena di anni 5 di reclusione per i reati di tentato furto e rapina commessi nel 2018 a Pavia. Il provvedimento è arrivato dopo ripetute inosservanze agli obblighi a cui lo straniero era sottoposto. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato portato nel carcere di Treviso dove sconterà il resto della pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta l'affidamento ai servizi sociali: 43enne finisce in carcere

TrevisoToday è in caricamento