rotate-mobile
Cronaca Mogliano Veneto / Via Colello

Sesso in auto: multati agente di commercio e lucciola

Beccato dalla Polizia mentre faceva del sesso in auto con una prostituta, un agente di commercio è stato multato. Sanzionata anche la lucciola, per gli abiti troppo succinti

Da Cortina era sceso nella Marca Trevigiana per soddisfare le proprie esigenze in fatto di sesso. Un agente di commercio, 43 anni, è stato denunciato dai Carabinieri di Mogliano per atti osceni in luogo pubblico.

Erano le 2:25 quando i militari l'hanno sorpreso che consumava un rapporto sessuale con una lucciola romena di 23 anni, in via Colello. A notare l'auto, una BMW, con i due a bordo sono stati i residenti della zona che hanno chiamato la Polizia.

La giovane dovrà ora pagare 100 euro di multa per l'ordinanza comunale contro gli abiti troppo succinti. Durante la scorsa notte sono state in totale sei le lucciole fermate lungo il Terraglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso in auto: multati agente di commercio e lucciola

TrevisoToday è in caricamento