rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Silea

Imprenditoria trevigiana in lutto, è morto Adriano Moro

Martedì è spirato al Ca' Foncello dopo aver a lungo combattuto contro un tumore ai polmoni e alla schiena: aveva 56 anni. Era titolare della storica azienda di Silea e presidente della bocciofila Olimpia di Santa Maria del Rovere

SILEA Lutto nell'imprenditoria trevigiana: martedì, dopo una lunga malattia, è mancato Adriano Moro, titolare con i fratelli Francesco e Dino della "Fratelli Moro" di Silea (azienda di manufatti in cemento sorta nel 1985 e con sede in via Frati) e presidente della bocciofila Olimpia di Santa Maria del Rovere. Moro, nato nel 1961, aveva 56 anni e lascia la moglie Claudia Abate, la figlia Valentina e il figlio Emiliano, di 24 e 16 anni, due fratelli oltre alla Mara. All'imprenditore, nel 2016, era stato diagnosticato un tumore ai polmoni e alla schiena. Un male incurabile che non gli ha lasciato scampo. Il funerale sarà celebrato domani, venerdì, alle 15.30 presso la chiesa parrocchiale di Silea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditoria trevigiana in lutto, è morto Adriano Moro

TrevisoToday è in caricamento