menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia in un garage, ladri cercano di scappare: arrestati dalla polizia

L'episodio domenica sera, poco dopo le 22, a Silea in via Treviso. In cella un 29enne e un 26enne, entrambi moldavi. La proprietaria si era da poco trasferita a Zero Branco

SILEA Due cittadini moldavi, P.N. e J.T., di 26 e 29 anni, sono stati arrestati nella tarda serata di domenica dalla polizia per un tentativo di furto, fortunatamente fallito, avvenuto a Silea, in via Treviso. I due stranieri sono stati sorpresi dall'equipaggio di una volante mentre stavano tentando di forzare il lucchetto di una bicicletta. Il mezzo era stato poco prima trafugato da un garage, completamente messo a soqquadro dai due ladri, a caccia di refurtiva. I malviventi avevano approfittato dell'assenza della proprietaria, da poco trasferitasi a Zero Branco: quando i due (probabilmente alticci secondo quanto riferito dalla Questura) sono stati bloccati dalla polizia, hanno tentato prima di fuggire a piedi e poi di dare generalità false, cercando di evitare guai. Guai che puntualmente sono però arrivati. Per entrambi è scattato infatti l'arresto; nel frattempo la proprietaria del garage ha riconosciuto la bici che era stata trafugata dal suo garage. Bici che ha potuto subito riottenere. Uno dei moldavi è stato trovato in possesso di un autoradio con relativo frontalino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento