rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Silea

Si preparavano ad assaltare l'Emisfero: due ladre arrestate

Le nomadi, entrambe croate di 27 anni, erano latitanti e sono finite in cella alla Giudecca. Erano a bordo di una Fiat Idea con una complice. Fatale alle straniere un controllo da parte dei carabinieri della Compagnia di Treviso

Operazione dei carabinieri di Treviso nella serata di ieri, 2 novembre, a Silea, nel parcheggio del centro commerciale "Emisfero". E' qui che i militari hanno rintracciato un'auto posteggiata, una Fiat Idea, con a bordo tre nomadi, due delle quali latitanti. Si tratta di J.L., 27 anni, e di J.S., sua coetanea: la prima deve scontare tre anni e nove mesi di carcere per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e furto in abitazione (episodi avvenuti a Castellanza, nel varesotto), la seconda è stata condannata in via definitiva a un anno e nove mesi per furto in abitazione e porto di chiavi alterate e grimaldelli per un episodio avvenuto nel giugno 2018 a Mestre. La terza nomade è risultava invece non avere pendenze particolari con la giustizia ed è stata quindi rilasciata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si preparavano ad assaltare l'Emisfero: due ladre arrestate

TrevisoToday è in caricamento