rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Breda di Piave / Via Levada

Droga party al cimitero, trovate siringhe tra le tombe di Breda di Piave

Alcuni visitatori del camposanto hanno rinvenuto tra le tombe quelli che hanno tutta l'aria di essere i resti di un droga party: mucchi di siringhe abbandonate e il fondo di un barattolo di aranciata vuoto

Il cimitero di Breda di Piave teatro di droga party. Ad alimentare questa ipotesi i ritrovamenti fatti nei giorni scorsi dai visitatori del camposanto.

Domenica scorsa alcuni familiari di defunti sepolti in via Levada hanno ritrovato delle siringhe abbandonate all'interno della recinzione del cimitero.

Le siringhe, sprovviste della confezione in cellophane, si trovavano sopra il muretto che protegge la pompa dell'acqua, appoggiate sopra il fondo di un barattolo di aranciata.

La notizia del ritrovamento ha destato una certa preoccupazione tra i visitatori del cimitero, che temono di toccare o rimanere accidentalmente feriti dalle siringhe abbandonate, che potrebbero essere infette.

Il problema della droga va aggiungersi a quello dei furti di rame e fiori all'interno delle cappelle private e colpisce la comunità, che ha sempre considerato la zona del cimitero relativamente tranquilla perché "protetta" dalle telecamere del vicino Cerd.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga party al cimitero, trovate siringhe tra le tombe di Breda di Piave

TrevisoToday è in caricamento