menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treviso: il sistema ‘zanzara stop’ arriva anche nei quartieri

Dopo aver messo in sicurezza la zona del centro storico, 1300 zanzariere sono pronte per essere installate negli altri quartieri di Treviso

TREVISO- “Parte la seconda fase del progetto ‘anti-zanzare’ lanciato già in precedenza dal collega Grigoletto e che va avanti – dichiara l’assessore all’ambiente Luciano Franchin ai microfoni della stampa – con successo e costanza. Per completare l’intervento nei restanti tombini del centro ci sarà bisogno di alcune sistemazioni da parte dei lavori pubblici e nell’attesa abbiamo destinato le restanti mille e trecento zanzariere ai vari quartieri della città. Nella fase tre, quando cioè i lavori pubblici avranno terminato gli interventi, completeremo anche l’installazione del sistema anti-zanzare anche nei tombini mancanti del centro cittadino".

Dopo l’installazione di quasi 1200 ‘zanzara stop’ in centro storico ora toccherà ai quartieri di Santa Bona, San Liberale e San Paolo. Come detto in precedenza, le zanzariere destinate a questi quartieri sono 1300 e dovrebbero costituire un buon deterrente per difendersi dai numerosi insetti che durante il periodo estivo affollano il capoluogo trevigiano. Un'iniziativa, quella del piano 'zanzara-stop', attuata nelle scorse settimana anche in altri centri della provincia, come per esempio Montebelluna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento