menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza traffico: oltre dieci chilometri di coda lungo l'A23

Traffico molto intenso sulle autostrade del Veneto. Il nodo di Palmanova è il punto più critico, molti disagi anche lungo la tangenziale di Mestre

TREVISO- Weekend da bollino rosso sulle autostrade del Veneto. La situazione più critica nelle prime ore del pomeriggio di sabato, si è registrata sull’autostrada A23 da Udine Sud verso il nodo di Palmanova, punto di interconnessione con la A4 Trieste-Venezia. Le auto non sono ferme, ma procedono molto lentamente, così come nel tratto immediatamente successivo, fra Palmanova e Latisana. In questi punti si sono formati all'incirca dieci chilometri di coda con molti disagi alla circolazione.

L’incremento dei flussi di traffico è stato costante fin dal mattino per trasformarsi in coda vera e propria verso mezzogiorno. Nonostante sui pannelli a messaggio variabile, posizionati prima dell’ingresso in A23 a Udine Sud, ma anche lungo la tangenziale che porta al casello, sia stata attivata la scritta “non entrare in direzione Palmanova”, molti automobilisti hanno imboccato ugualmente la rampa d’accesso per poi trovarsi, non appena superato il casello, imbottigliati nel serpentone di auto.

Anche sul resto della rete il traffico è molto intenso: al casello di San Donà di Piave, così come a quello di Latisana sia in entrata sia in uscita. Lungo la tangenziale di Mestre, a partire da questa mattina si sono registrati picchi di traffico con oltre 5 mila macchine nell'arco di un'ora. Flussi elevati e code a tratti anche in direzione Trieste, praticamente lungo tutto l’asse autostradale, da San Donà di Piave (dove finisce il tratto a tre corsie) fino a Palmanova. I punti più critici restano le uscite verso il mare, in particolare in direzione Jesolo dove sono previsti diversi eventi per la serata di sabato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento