Scivola nel bosco e finisce in un canale roccioso: ferito gravemente un 49enne

L'uomo, dopo un doppio salto di una ventina di metri, lamenta lesioni alle gambe e alla schiena. L'allarme è scattato in serata dopo che i parenti non avevano più sue notizie da ore

Un'immagine dei soccorsi

Venerdì sera, attorno alle 20.20, il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato per un uomo caduto in un canale. Uscito per una camminata attorno all'abitato di Maren, un 49enne di Vittorio Veneto non era più rientrato a casa. I familiari, che non avevano sue notizie da mezzogiorno, avevano iniziato a cercarlo, finché ne avevano sentito i richiami provenire da una valletta ripida in mezzo al bosco a cinque minuti a piedi dalle case. Una decina di soccorritori si è portata sul posto e ha individuato il punto da cui l'uomo stava chiamando: mentre stava percorrendo un sentiero, era infatti scivolato ed era caduto da un salto di roccia di 10 metri e poi per altri dieci fermandosi in un terrazzino pietroso. Poiché c'era il rischio di far cadere sassi, le squadre sono scese lateralmente attrezzando il percorso con una corda per facilitare la discesa del medico sopraggiunto con l'ambulanza. Sono quindi risalite dal basso, lo hanno raggiunto e stabilizzato per i possibili gravi traumi riportati. L'infortunato, che si trovava lì da ore e aveva preso anche la pioggia del temporale pomeridiano, lamentava dolori alla schiena e alle gambe. Dopo averlo imbarellato, i soccorritori lo hanno sollevato per contrappeso verso l'alto fino al sentiero e poi trasportato alla strada per caricarlo sull'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Conegliano. L'intervento si è concluso verso le 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento