Malore durante un'escursione sul Monte Grappa: 40enne finisce in ospedale

La donna, domenica mattina, si è sentita male mentre era con amici a passeggiare lungo il sentiero numero 151 che parte dalla Valle di San Liberale a Paderno del Grappa

Un momento dei soccorsi

Domenica mattina alle 10.40 circa è scattato l'allarme per un'escursionista sentitasi male sul Monte Grappa (in comune di Pieve del Grappa), mentre con il compagno e amici stava salendo lungo il sentiero numero 151 che parte dalla Valle di San Liberale a Paderno del Grappa. Poiché non si conosceva esattamente il punto in cui si trovava N.B., 40enne di Campodarsego (PD), è partito un mezzo del Suem di Pieve del Grappa con a bordo un medico, seguito dalla jeep del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa. Fortunatamente, a un centinaio di metri di distanza a piedi da dove avevano lasciato i mezzi, i soccorritori hanno poi incrociato la donna che stava scendendo aiutata dagli altri, a 630 metri di quota. Dopo una prima valutazione sul posto, l'escursionista è stata successivamente accompagnata all'ambulanza e da lì trasportata in ospedale per gli approfondimenti del caso.

salt_20201213_130455_721-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento