rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

"Sogno di una notte di mezza estate" al Teatro Busan

Hanno dai 16 ai 20 anni gli attori che venerdì 19 maggio alle 21 saranno protagonisti dello spettacolo teatrale “Sogno di una notte di mezza estate”, la rivisitazione del capolavoro di William Shakespeare.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Dopo la prima al festival Metropolis 2016 del Comune di Mogliano nell'ambito dell'evento "Shakespeare in action", la commedia arriva al teatro cinema Busan. "Fare l'attore - spiega Giovanna Cordova - è un mestiere bellissimo ma non facile. Vedere i miei allievi crescere ed affrontare un pubblico da veri professionisti è una grande soddisfazione. Mi auguro che questo sia solo l'inizio di una brillante carriera". La storia ruota intorno a quattro innamorati, un bosco di fate e un gruppo d'attori a cavallo tra due realtà: luce e ombra, razionalità e libertà dei sensi, un racconto incalzante nel quale le storie dei protagonisti s'incrociano e s'accavallano, per ricomporsi con il sorgere del sole. A dominare il palcoscenico l'energia vitale dei giovani attori de la COMPAGNIA LA STANZA di Tema Cultura, amplificata dalla scenografia di Federico Cautero, che, come un vero alchimista animerà la scena con i colori delle opere pittoriche di Martino Zanetti, che scorreranno animate, scomposte e ricomposte in continuo movimento seguendo il ritmo della musica e la suggestione delle parole. Testo e regia di Giulia Pelliciari, aiuto regia Marco Castrucci e Marta Cortellazzo Wiel. Per info: tel. 346.2201356 email: temacultura@libero.it sito: www.temacultura.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sogno di una notte di mezza estate" al Teatro Busan

TrevisoToday è in caricamento