menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sole Luna Festival: stasera ultime proiezioni domani il gran finale

TREVISO- Dopo una settimana ricca di incontri, eventi e proiezioni la seconda edizione del Sole Luna Treviso Doc Film Festival giunge sabato alla sua penultima giornata, tenendo sempre altissimo il numero e il livello culturale degli eventi in programma. Nella mattinata di sabato, nella splendida cornice di Palazzo dei Trecento ha avuto luogo la seconda giornata del convegno europeo dal titolo "Libertà di coscienza, di pensiero e di religione: quali limiti al progresso sociale, economico e culturale?" Promosso dall'associazione Sole Luna e dal Comitato Interministeriale per i diritti umani (CIDU).

A partire dalle 17.30 fino alle 19.30 invece, nella magnifica Loggia dei Cavalieri in pieno centro città, ha avuto luogo la terza e ultima performance di "The Love Box", l'installazione teatrale curata da exvUoto teatro in cui il pubblico ha potuto scoprire i misteri nascosti dentro a una grande e curiosa scatola. In serata, spazio alle ultime proiezioni dei documentari in concorso in questa edizione del festival. Si comincia alle ore 20 in sala Coletti, con le proiezioni di "Slikebal", del messicano Bernardino López. Ultimo corto del progetto Ambulante Mas Alla, ideato dall'attore sudamericano Gael Garcia Bernal. A seguire sarà la volta di "El gran vuelo", di Carolina Astudillo, film spagnolo su un prigioniero in fuga durante la dittatura di Franco. Sarà poi il turno di "Mutso, l'arrière-pays", diretto dalla francese Corinne Sullivan. Storia forte di un rapporto padre-figlio, ambientata tra le montagne del Caucaso. A chiudere la serata "La verdad bajo la tierra. Guatemala, el genocidio silenciado", di Eva Vilamala. Documentario di impegno politico sulla repressione delle popolazioni indigene in Guatemala.

Dalle ore 21 nello spazio dell'Auditorium di Santa Caterina sarà la volta di tre grandi film. "Intorno a Piccolo Patria" documentario a cura di Giulio Kirchmayr sulla realizzazione dell'omonimo film. Saranno presenti in sala l'attore Stefano Pesce di Offi-cine Veneto che presenterà il regista Alessandro Rossetto autore del film a cui è dedicato il documentario di questa sera. Alla serata presenzierà anche l'attore Mirko Artuso. A seguire uno dei titoli più interessanti di tutta la rassegna: "I comme Iran", della regista iraniana Sanaz Azari. Chiuderà la serata "A mother's dream - Ma na sapna", di Valerie Gudenus film intenso sul tema della maternità surrogata in India. Anche questa sera tutte le proiezioni sono a ingresso libero. Domani invece gran finale per la manifestazione con le premiazioni dei film vincitori del festival e il coinvolgente concerto all'isola della pescheria dal titolo: "Il viaggio di Giuseppantonio da Napoli a Marsiglia" interpretato da Ambrogio Sparagna, uno degli autori più importanti della scena folk italiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento