Cronaca

“Sono come mangio”, il progetto di educazione alimentare bissa con l’Expo

Torna tra i banchi delle scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado il progetto di educazione alimentare “Sono come mangio”, la campagna di educazione alimentare che coinvolgerà dieci regioni, 1200 insegnanti e 25000 studenti.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Torna tra i banchi delle scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado il progetto di educazione alimentare "Sono come mangio", la campagna di educazione alimentare che coinvolgerà dieci regioni, 1200 insegnanti e 25000 studenti.

Reggio Emilia, 18 Settembre 2014 - Ai blocchi di partenza la seconda edizione di "Sono come mangio", la più vasta campagna di educazione alimentare mai realizzata dal Consorzio del Parmigiano Reggiano: il 2015, anno dell'EXPO milanese incentrato sul tema dell'alimentazione e dell'ottimizzazione delle risorse a livello planetario del titolo "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita", vede riconfermato, dopo il successo della scorsa edizione, il progetto che coinvolgerà insegnanti e studenti provenienti da Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Triveneto, Toscana, Liguria, Marche e Lazio.

Il percorso, completamente gratuito ed in crescita rispetto alla precedente edizione, coinvolgerà venticinquemila alunni e milleduecento insegnanti in un innovativo viaggio nel cibo e nelle abitudini alimentari, nella storia dei prodotti italiani e, soprattutto, nell'educazione dei sensi ad un miglior consumo degli alimenti quotidiani, con il Parmigiano Reggiano che fungerà da collegamento tra le diverse discipline scolastiche (dalla storia alla geografia, alle scienze, alla matematica): l'intero iter formativo è stato studiato per fornire nuovi strumenti e metodologie a insegnati, ragazzi e, conseguentemente, famiglie, per sviluppare al meglio quelle responsabilità che li hanno progressivamente investiti anche sul versante dell'educazione alimentare, concepita come strumento fondamentale per una più ampia educazione alla salute e al benessere psico-fisico.

"Sono come Mangio" nasce dalla sinergia fra il Consorzio del Parmigiano Reggiano e la cooperativa CREAtiv di Reggio Emilia specializzata in percorsi formativi ed educativi e operante su tutto il territorio nazionale.

Al progetto è anche abbinato il concorso "Avventura al caseificio", rivolto alle classi che effettueranno visite guidate ad una latteria del Parmigiano Reggiano. A quanti realizzeranno la migliore presentazione multimediale dell'esperienza saranno assegnati una LIM, un videoproiettore e un computer portatile.

Le scuole e gli insegnati interessati a partecipare al progetto è opportuno che contattino al più presto la segreteria CREAtiv allo 0522-873011 o scrivano a formazione@creativ.it visto l'alto interesse manifestato per il progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sono come mangio”, il progetto di educazione alimentare bissa con l’Expo

TrevisoToday è in caricamento