menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero medici di famiglia: Fimmg Veneto sospende la protesta

Fimmg Veneto ha confermato la revoca dello sciopero dei medici di famiglia, previsto dal 9 al 12 febbraio. Tra le motivazioni la situazione di emergenza creata dal maltempo

È stato sospeso lo sciopero dei medici di famiglia, inizialmente indetto a livello nazionale dal 9 al 12 febbraio 2012. Fimmg Veneto ha confermato ieri la revoca della protesta, assicurando il normale svolgimento dell’attività di assistenza ai cittadini.

"I medici di famiglia del Veneto – ha spiegato il segretario regionale di Fmmg, Silvio Regis – prendono atto della disponibilità al confronto espressa dal ministro Fornero che, pur evidenziando l'attuale impegno sul decreto lavoro, ha assicurato di voler chiarire la questione pensionistica, ad oggi penalizzante per la categoria in base al decreto Salva Italia approvato a dicembre 2011”.

“Un'ulteriore motivazione ha condotto la Federazione dei medici di famiglia all'annullamento della protesta – ha continuato Regis – L'Antitrust ha richiesto alla Fimmg di posticipare lo sciopero per garantire il servizio ai cittadini in questi giorni di emergenza meteo sottolinea il segretario regionale”.

“Si tratta di un momento di sospensione e riflessione in attesa di notizie più precise – ha concluso il segretario di Fmmg – anche se non è revocato lo stato di agitazione della categoria fino a quando non verranno definiti accordi equilibrati a tutela del nostro futuro pensionistico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento