rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Centro / Via Daniele Manin

Treviso, La sosta "selvaggia" della panda rossa finisce a pugni in faccia

La pandina rossa ostruisce il passaggio e tra gli automobilisti scatta la rissa. E' successo ieri in via Manin quando un 28enne di Dolo, ha deciso di posteggiare la sua auto lungo la strada ma la sua auto rendeva difficoltoso il transito di un'Audi

TREVISO La pandina rossa ostruisce il passaggio e tra gli automobilisti scatta la rissa. E' successo ieri in via Manin a Treviso, verso le 18.30, - come riporta "Il Gazzettino di Treviso" - quando un 28enne di Dolo, ha deciso di posteggiare, forse incautamente, la sua auto lungo la strada ma la piccola pandina rossa rendeva difficoltoso il transito di un'Audi. Dopo il passaggio faticoso, il guidatore dell'Audi ha cominciato ad inveire verso la Panda in sosta e in quel momento, senza pesarci due volte, il 28enne ha deciso di reagire con una bonaria manata sull'Audi dello sconosciuto. Ed è prorpio scatta qui la scintilla: "Non toccare la mia macchina!" gli ha detto l'autista sconosciuto e dalle parole si è passati in pochi attimi alle mani. L'autista dell'Audi scaglia due pugni in faccia al 28enne e fugge via mentre il proprietario del pandino rosso ha invece atteso l'arrivo dell'ambulanza per farsi medicare alla testa. Sul posto anche la polizia locale per deviare il traffico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso, La sosta "selvaggia" della panda rossa finisce a pugni in faccia

TrevisoToday è in caricamento