menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga seqestrata

La droga seqestrata

Tunisino sorpreso a spacciare droga ai minorenni, denunciato

Nei guai un 35enne residente nel Padovano che mercoledì sera ha venduto droga in spiaggia a Jesolo a tre ragazzini, di cui due trevigiani

TREVISO Non si è accorto che ad osservarlo c’erano gli agenti. Così ha venduto dell’hashish a tre minorenni finendo poco dopo in caserma. Sono finiti tutti nei guai due ragazzini trevigiani e uno di Mestre, segnalati alla prefettura e alla procura come assuntori di droga, e il pusher che ha ceduto loro lo stupefacente, un 35enne tunisino residente nel Padovano.

Lo scambio è avvenuto mercoledì sera lungo la spiaggia di Jesolo. Intorno alle 22.15 le pattuglie della polizia locale hanno notato tre ragazzini, tra cui due minorenni, avvicinarsi al tunisimo. L’appuntamento non era casuale ma per la consegna di una dose di 0,68 grammi di hashish.

Gli agenti della pattuglia hanno prima fermato i tre ragazzini, facendosi consegnare la droga e quindi hanno raggiunto, con l’aiuto di una seconda pattuglia, il tunisino che hanno portato in caserma per l’identificazione e una perquisizione. I tre giovani sono stati segnalati e per il tunisino, che addosso aveva altri 8,34 grammi di hashish, è scattata la denuncia e il sequestro dello stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento