Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Spacciavano marijuana in tutta la Marca: in tre finiscono denunciati

Nei guai B.L., 21enne di Vittorio Veneto, S.O. 23enne di origini ucraine e S.T. 47enne camerunense. A incastrarli i carabinieri dopo una articolata indagine

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Vittorio Veneto, all'esito di indagini, hanno deferito in stato di libertà per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti B.L., 21enne del posto, S.O., 23enne di origini ucraine e S.T., 47enne camerunense. I tre, tutti con precedenti specifici, sono ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di aver ceduto in più occasioni documentate nella primavera del 2020, marijuana a un giovane 28enne del vittoriese. I contatti e gli "ordini" del cliente ai suoi fornitori avvenivano il più delle volte "online" tramite messaggistica istantanea. Gli accertamenti dell'Arma vittoriese proseguiranno comunque ancora nell'ambito dei contesti giovanili della città della Marca trevigiana per accertare se la "rete" dei tre indagati fosse più ampia di quella loro sinora contestata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano marijuana in tutta la Marca: in tre finiscono denunciati

TrevisoToday è in caricamento