menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpi di pistola in casa e prova ad accoltellare un carabiniere

Un 47enne di Riese Pio X è stato arrestato lunedì sera. A dare l'allarme al 112 gli inquilini del palazzo, preoccupati dalle esplosioni

RIESE PIO X - Cinque colpi di pistola sparati all'interno della sua casa. i vicini hanno chiamato i carabinieri che, al loro arrivo, se lo sono ritrovato davanti armato di coltello, che provava a colpirli. E' stato arrestato lunedì sera un 47enne di Riese Pio X che possedeva due pistole calibro 9 e 21 e circa 300 proiettili. 

I fatti sono accaduti all'interno della sua abitazione. l'uomo ha sparato diversi colpi di pistola finchè alcuni residenti, preoccupati che potesse accadere qualcosa, hanno dato l'allarme al 112. I militari si sono precipitati sul posto con diverse pattuglie. Al loro arrivo, però, il 47enne ha reagito in maniera inaspettata. Ha afferrato un coltello e ha tentato di ferire un carabiniere che, fortunatamente, è riuscito ad evitare il colpo. 

I militari sono riusciti poco dopo a stringere le manette ai polsi del trevigiano e a trasportarlo in caserma. Sequestrate tutte le armi a disposizione dell'uomo, regolarmente possedute. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento