rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Veneto

Sparisce dopo essere uscito di casa in bici, trovato morto operaio 54enne

Oleg Sydorchuk, ucraino residente a Castelfranco dove viveva con la moglie e i figli, è stato rivenuto cadavere non distante da una linea ferroviaria dismessa. Si sospetta un arresto cardiaco causato dall'ipotermia

Era uscito in bicicletta venerdì sera; forse si è fermato a bere e poi, caduto, è rimasto vittima di un arresto cardiaco per ipotermia. Oleg Sydorchuk, operaio ucraino di 54 anni, residente con la moglie e i figli a Castelfranco e dipendente di azienda della zona, è stato trovato morto in via Bordignon, non distante da una linea ferroviaria dismessa.

Il corpo dell'operaio è stato trovato riverso a terra. Si era allontanato in bici e si sospetta avesse ecceduto con l'alcol, cadendo poi a terra e perdendo i sensi.  La moglie ha lanciato allarme nella tarda serata di venerdì, preoccupata perchè non lo vedeva tornare a casa. La Procura di Treviso, che indaga sulle circostanze del decesso, deve ora decidere se fare svolgere l'autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparisce dopo essere uscito di casa in bici, trovato morto operaio 54enne

TrevisoToday è in caricamento