Cronaca Santa Bona / Via Albona

Spara con la pistola contro l'ingresso del condominio, residenti terrorizzati

La polizia è sulle tracce dell'uomo che domenica scorsa, 2 maggio, ha sparato contro il portone d'ingresso di un palazzo in Via Albona a Treviso

Volante della polizia

E' ancora ricercato l'uomo che, domenica 2 maggio, ha sparato un colpo di pistola contro la vetrata d'ingresso di un condominio in Via Albona, quartiere di Santa Bona a Treviso.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", erano da poco passate le ore 22 quando alcuni residenti del palazzo al civico 18 hanno avvertito chiaramente il rumore di uno sparo. Dopo aver sceso le scale fino al piano terra si sono accorti che un proiettile aveva forato, ad altezza uomo, il vetro d'ingresso del portone finendo sul pavimento dell'atrio senza colpire nessuno. Nessuna traccia, invece, dell'uomo che aveva sparato il colpo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato. Spetterà ora agli agenti della squadra mobile accertare se il bersaglio del proiettile sia una persona che vive nel condominio di Via Albona oppure se sia trattato di un grave e pericoloso atto vandalico (ipotesi questa meno probabile). Quel che è certo è che l'episodio ha suscitato grande paura nei residenti che ora chiedono maggiori controlli e sicurezza nel quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara con la pistola contro l'ingresso del condominio, residenti terrorizzati

TrevisoToday è in caricamento