menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scambio di spinello ai giardini di Sant'Andrea, giovani nei guai

La polizia locale di Treviso ha identificato due ragazzi che avevano comprato della droga, indagando in stato di libertà un senegalese

Una pattuglia in borghese della polizia locale ha notato alcuni giovani in una zona defilata dei giardini di Sant'Andrea, in compagnia di due extracomunitari. Insospettiti, gli operatori si sono posti in osservazione poco dopo hanno verificato l'avvenire di uno scambio.  Uno dei due extracomunitari , poi identificato in S.K. , ventiduenne di origine senegalese, ha consegnato uno spinello" già confezionato a uno dei due giovani in cambio una banconota da 10 euro.  

Allontanatisi  i due stranieri, i giovani (due quindicenni) sono stati fermati. Spontaneamente hanno consegnato la sostanza stupefacente ai vigili. Ma subito dopo sono finiti nei guai anche i due stranieri, che nel frattempo erano stati tenuti sotto controllo con il sistema di videosorveglianza. Accompagnati in Comando, dalla perquisizione  personale è stato rinvenuto negli indumenti intimi del senegalese che aveva poco prima effettuato lo scambio un  altro quantitativo di mariyuana , posto immediatamente sotto sequestro.

Il senegalese è stato quindi indagato in stato di libertà, mentre i due giovani sono stati affidati ai rispettivi genitori.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento