rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Spresiano

Estetista di 31 anni trovata morta, sabato l'ultimo saluto

Arianna Guidolin, spresianese, è stata trovata esanime domenica sera a Mogliano Veneto in un appartamento che condivideva con il fidanzato. Alle 10.30 il funerale alla chiesa parrocchiale della Santissima Trinità di Spresiano

In queste ore sono numerosi di messaggi di cordoglio che stanno giungendo alla sua famiglia da amici, clienti o da semplici conoscenti che ne ricordano il suo sorriso. Sono ore di profondo cordoglio a Spresiano per la prematura scomparsa di Arianna Guidolin, estetista di 31 anni, mancata domenica scorsa, 22 gennaio. La giovane è stata trovata esanime in un appartamento di Mogliano Veneto in cui aveva viveva. Quando la 31enne è stata trovava esanime per lei non c'era ormai più nulla da fare. Inutile l'intervento di medico e infermieri del Suem 118. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Mogliano che hanno svolto gli accertamenti del caso, prima che la salma venisse ricomposta e trasportata presso l'obitorio del cimitero di Mogliano Veneto. Sembra che la 31enne stesse affrontando un periodo di grande difficoltà e prostrazione a causa di una forte delusione sentimentale.

Da qui il feretro, sabato prossimo, partirà alla volta della chiesa parrocchiale della Ss. Trinità di Spresiano. Presso la stessa chiesa sarà recitato alle 19 di venerdì 27 gennaio il rosario. Arianna lascia la mamma Fiorenza, il papà Livio, la nonna Renata, i fratelli Liviano e Barbara, la cognata Micaela. i cognato Emanuel, i nipoti, i parenti e tanti amici che non mancheranno di renderle il dovuto omaggio.

Arianna Guidolin

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estetista di 31 anni trovata morta, sabato l'ultimo saluto

TrevisoToday è in caricamento