rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca San Lazzaro / Via Giovanni Battista Tiepolo

Investito fuori dalla discoteca Odissea: caccia al pirata della strada

Nella notte tra sabato 1 e domenica 2 giugno un 47enne di Volpago del Montello è stato travolto da un'auto in via Tiepolo a Spresiano mentre pedalava in bici. L'investito è riuscito a raggiungere da solo la discoteca e ad allertare i soccorsi

È riuscito a far perdere le sue tracce il pirata della strada che, nella notte tra sabato 1 e domenica 2 giugno, ha investito un ciclista 47enne di Volpago del Montello a pochi metri dall'uscita della discoteca Odissea a Spresiano.

Era da poco passata l'una di notte quando il malcapitato è stato investito lungo via Tiepolo mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. L'auto che l'ha travolto si è allontanata a tutta velocità dal luogo dell'incidente senza prestare soccorso al ciclista. Il 47enne è però riuscito a rialzarsi e a raggiungere in autonomia il parcheggio della vicina discoteca Odissea Fun City. Per sua fortuna sul posto era già presente un'ambulanza del Suem 118 che gli ha prestato le prime cure sul posto prima di portarlo in pronto soccorso al Ca' Foncello di Treviso. Qui il 47enne è stato raggiunto dai carabinieri che, raccolta la testimonianza dell'uomo, si sono subito messi sulle tracce dell'auto pirata. Al vaglio dei militari dell'Arma ci sono ora i filmati dei sistemi di videosorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso il momento esatto dell'investimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito fuori dalla discoteca Odissea: caccia al pirata della strada

TrevisoToday è in caricamento