rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Spresiano

Dipendenti in pausa caffè per ore a Spresiano, la lettera delle Rsu

Polemiche in municipio a Spresiano. Il sindaco ha istituito una nuova regola: vietato allontanarsi, ma c'è chi non la rispetta per niente

Niente più caffè all’esterno del municipio per i dipendenti, questa la nuova decisione del primo cittadino di Spresiano Riccardo Missiato, dopo la denuncia al consiglio comunale da parte delle Rsu secondo cui ci sarebbero dipendenti che, con la scusa della pausa, se ne starebbero in giro per ore ed ore. Così, dopo qualche polemica anche da parte dei cittadini, il sindaco Missiato ha scelto di vietare il caffè al bar: d’ora in poi la pausa si potrà fare solo alle macchinette posizionate all’interno del Comune.

SPRESIANO, TRENO IN CORSA SCATENA UN INCENDIO

Neanche questo è bastato a placare le polemiche. Un’altra lettera delle rappresentanze sindacali ha rivelato che alcuni dei dipendenti non avrebbero rispettato la nuova regola, continuando a spostarsi al bar esterno per prendere un caffè. Alcuni di loro, si legge, avrebbero avuto il tempo di andare addirittura in centro a Treviso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti in pausa caffè per ore a Spresiano, la lettera delle Rsu

TrevisoToday è in caricamento