rotate-mobile
Cronaca Spresiano

Fruga nelle borsette di due ragazze in discoteca, 23enne denunciato

L'episodio nella notte tra sabato e domenica all'Odissea di Spresiano. Il giovane, dopo essere stato scoperto e bloccato dagli addetti alla sicurezza, è stato consegnato alla pattuglia dell’Arma

Nella notte tra sabato e domenica, i carabinieri della stazione di Maserada sul Piave, hanno denunciato un 23enne cittadino magrebino, senza fissa dimora, che aveva sottratto due telefoni cellulari ed un portafogli dalle borse di due giovani donne, all’interno della discoteca “Odissea” di Spresiano. L’uomo, dopo essere stato scoperto e bloccato dagli addetti alla sicurezza, è stato consegnato alla pattuglia dell’Arma, che ha recuperato la refurtiva, restituendola alle legittime proprietarie.

Nel pomeriggio di domenica, a Treviso nei pressi dell’autostazione delle corriere, i carabinieri del nucleo radiomobile, hanno denunciato un 24enne del Burkina Faso trovato in possesso di 16 involucri di sostanza stupefacente tipo “hashish”.

La scorsa notte, a Castelfranco Veneto, i carabinieri della stazione di Riese Pio X, hanno arrestato un 36enne cittadino moldavo, residente nel centro castellano, gravato da pregiudizi penali, il quale nel corso di un controllo della circolazione stradale in via San Pio, è stato trovato in possesso di due coltelli da cucina. Accompagnato presso gli uffici della Compagnia Castellana, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha danneggiato un quadro ed una poltrona della sala d’attesa della caserma. Pertanto è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e porto di oggetti atti ad offendere. Concluse le operazioni di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo che è stato celebrato oggi pomeriggio presso il Tribunale di questo capoluogo.

Sempre nella stessa nottata, a Vedelago, i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto, hanno denunciato un 28enne residente nella zona, sorpreso alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica. Il veicolo è stato sequestrato e la patente di guida ritirata. A Mogliano Veneto, i carabinieri della Stazione di Zero Branco hanno invece denunciato un 33enne e hanno segnalato alla Prefettura un 26enne, entrambi sorpresi alla guida di autovetture in stato di ebbrezza alcolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fruga nelle borsette di due ragazze in discoteca, 23enne denunciato

TrevisoToday è in caricamento