menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spresiano dichiara guerra alla prostituzione: uscite serali per contrastare il fenomeno

Iniziativa promossa dal sindaco Marco Della Pietra e da tutta l'amministrazione comunale: primo appuntamento giovedì 28 alle 21.30 con raduno dei partecipanti al distributore "Esso"

SPRESIANO L'Amministrazione Comunale di Spresiano ha dichiarato guerra alla prostituzione. La prossima settimana partirà un progetto mirato a svolgere un'azione di contrasto al fenomeno del meretricio di strada che, malgrado il costante ed apprezzabile impegno delle Istituzioni e delle Forze di Polizia, continua ad attanagliare il territorio locale lungo la Pontebbana, portando con sè delinquenza e degrado e minacciando la sicurezza urbana e la circolazione stradale.

Il progetto è stato fortemente voluto dal Sindaco Marco Della Pietra e da tutta l'Amministrazione Comunale, anche a seguito delle numerose segnalazioni pervenute dai cittadini, che sono sempre più preoccupati per il dilagare di questa deplorevole pratica. L'iniziativa coinvolgerà la cittadinanza, le Associazioni sportive, culturali e ricreative, che, nel comune sforzo di "riappropriarsi" del paese, percorreranno, insieme, in un totale spirito di aggregazione sociale, la pista ciclopedonale che collega Visnadello a Spresiano.

La prima uscita, a cui ne seguiranno delle altre nelle settimane successive, è prevista per giovedì prossimo 28 luglio alle 21:30 con raduno dei partecipanti presso il distributore Esso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento