Cronaca

Travolto da un treno merci, muore ragazzo 18enne

Tragedia nella notte a Lovadina di Spresiano, lungo la tratta Venezia-Udine. Sull'episodio indaga la polizia ferroviaria di Treviso. Il giovane avrebbe lasciato un biglietto ai genitori annunciando un gesto estremo

La motrice di un treno merci

Tragico incidente nella notte a Lovadina di Spresiano, lungo la tratta ferroviaria Venezia-Udine. Un ragazzo di circa 18 anni, residente in un Comune dell'hinterland trevigiano, è stato travolto e ucciso da un treno merci che era in transito e viaggiava in direzione di Conegliano. A lanciare l'allarme, alle 2.52 circa, è stato il macchinista che non ha potuto far nulla per evitare l'investimento.

Sull'episodio indagano gli investigatori della polizia ferroviaria di Treviso. Il giovane, noto alle forze dell'ordine e già in passato fotosegnalato, è stato identificato grazie all'analisi delle impronte digitali. Con un messaggio lasciato a casa, ai genitori, il 18enne avrebbe annunciato la volontà di compiere un gesto estremo. Sembrerebbe essere questa la principale pista investigativa seguita dalla polfer.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un treno merci, muore ragazzo 18enne

TrevisoToday è in caricamento