Cronaca Spresiano

Tangenziale di Spresiano, il sindaco: Nessun finanziamento ottenuto da chi ci ha preceduto"

Marco Della Pietra: "Molti altri Comuni interessati dal passaggio della Superstrada hanno invece, già in sede di progettazione della Superstrada stessa, ottenuto finanziamenti per le opere complementari"

SPRESIANO Nessun finanziamento alle opere complementari alla Pedemontana. Zero è infatti l'eredità che l'Amministrazione Della Pietra ha trovato al suo insediamento per un'opera, quella della tangenziale, strategica e fondamentale per la viabilità del Paese, soprattutto con l'arrivo della Pedemontana Veneta. Molti altri Comuni interessati dal passaggio della Superstrada hanno invece, già in sede di progettazione della Superstrada stessa, ottenuto finanziamenti per le opere complementari (inserite nel computo spese della Pedemontana), facendo valere meglio le loro ragioni rispetto a Spresiano. “Pensavo, e come me molti altri cittadini, che chi mi ha preceduto avesse ottenuto qualche finanziamento e si fosse, comunque, giocato meglio le proprie carte, inserendo la tangenziale di Spresiano tra le opere complementari della Pedemontana, ma tant'è. Io comunque non mollo e rilancio” da qui la richiesta del Sindaco e dell'Assessore Bortali di avere un'ipotesi di nuovo tracciato per iniziare il percorso finalizzato alla ricerca di finanziamenti per la nuova arteria. Nei mesi scorsi, la collaborazione tra il SIS, gli uffici comunali e l'Amministrazione ha portato alla stesura di un primo progetto preliminare. Proprio ieri la presentazione a Veneto Strade degli elaborati, alla presenza dell'assessore regionale De Berti, l'ing. Vernizzi, l'ing.Fasiol, e l'ing. D'Elia. Il percorso iniziato per ottenere i finanziamenti è in salita, riferisce Della Pietra, ma va affrontato fino in fondo con serietà e senza bugie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale di Spresiano, il sindaco: Nessun finanziamento ottenuto da chi ci ha preceduto"

TrevisoToday è in caricamento