Cronaca

Acquista smartphone on line, trevigiano truffato

Indagine dei carabinieri di Spresiano: denunciato una donna 32enne della provincia di Chieti

Lo smartphone

I carabinieri della stazione di Spresiano hanno denunciato una donna 32enne della provincia di Chieti per truffa. La donna, in base a quanto ricostruito dagli investigatori dell'Arma, aveva proposto su un sito di annunci economici uno smartphone riuscendo a farsi fare un bonifico da 700 euro da un 53enne di Conegliano cui non aveva recapitato il cellulare, rendendosi infine irreperibile all'acquirente. Per il trevigiano non è rimasto che rivolgersi ai carabinieri per denunciare l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista smartphone on line, trevigiano truffato

TrevisoToday è in caricamento