Cronaca

Spresiano, la "nuova" Villa Tomasi si presenta

Il Centro di Servizi per Anziani, oggi di proprietà della Prealpina di Cavaso del Tomba, propone un ciclo di incontri gratuiti per parlare con cittadini e autorità del ruolo fondamentale della famiglia nella comunità.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

"Riconoscere il ruolo della famiglia significa condividere con la comunità la scelta di essere presenti non solo come centro di servizi per anziani, ma anche e soprattutto come risorsa culturale per la comunità stessa. - spiegano Giuseppe e Rodolfo Franceschetto, titolari della Prealpina Srl e amministratori di Villa Dr. L. Tomasi - È la strada che perseguiamo da sempre con le istituzioni di Cavaso del Tomba, con le quali la collaborazione è affiatata e duratura. Il nostro scopo è intraprendere un percorso analogo anche a Spresiano, dove ha sede la nostra nuova struttura, Villa Dr. L. Tomasi: quale modo migliore per iniziare, se non incontrando personalmente i cittadini e le autorità?" Grazie alla preziosa e fondamentale collaborazione del Dott. Francesco Gallo, già Direttore dei Servizi Sociali del Distretto ULSS n. 8 di Asolo nonché stimato psicologo e psicoterapeuta, è nata l'idea di organizzare un corso di formazione, una serie di incontri a partecipazione gratuita dove si discuterà della centralità della famiglia nella comunità e delle proposte che Villa Dr. Tomasi intende offrire a sostegno dei cittadini.

Gli incontri si svolgeranno presso la Sala Consigliare del Comune di Spresiano nelle date del 31 marzo, 21 e 28 aprile, 12 e 26 maggio, tutti in orario serale alle 20.30. Oltre alla famiglia Franceschetto e al Dott. Gallo, ai vari incontri saranno presenti il Sindaco di Spresiano Marco Della Pietra, il Parroco di Spresiano Don Giuseppe Viero, l'Assessore alla Sanità e Sociale del Comune di Spresiano Elisabetta Castellari, il Presidente della Conferenza dei Sindaci Paolo Speranzon, il Direttore Generale dell'ULSS 2 Francesco Benazzi e il Responsabile della Pastorale Familiare della Diocesi di Treviso Don Sandro Dalle Fratte. Tutta la comunità è invitata a partecipare. Per maggiori informazioni: casadiriposospresiano@virgilio.it | 0422 725026

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spresiano, la "nuova" Villa Tomasi si presenta

TrevisoToday è in caricamento