menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volpi, Muraro: "Valutiamo possibilità di sospendere uso dei cani"

Martedì i rappresentanti dell’OIPA Italia e delle associazioni animaliste assieme all’europarlamentare Zanoni hanno portato 65mila firme

TREVISO - Martedì al Sant’Artemio i rappresentanti dell’OIPA Italia onlus di Treviso e delle associazioni animaliste assieme all’europarlamentare Andrea Zanoni hanno portato 65mila firme raccolte per sollevare il problema della caccia ai cuccioli di volpe.

Il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro ha ricevuto la rappresentanza in sala Giunta e ha dichiarato che “la Provincia è disposta organizzare un nuovo censimento della specie presente sul nostro territorio con una commissione composta anche da un tecnico segnalato dall’associazioni oggi presenti. In base ai dati certi valuteremo come affrontare la questione, tenendo presente che si tratta di un provvedimento preso dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), ente del Ministero dell’Ambiente. In attesa del censimento valuteremo la possibilità di sospendere l’utilizzo del cane per la caccia da tana a tutela dei cuccioli di volpe".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento