menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La palestra del Riccati cade a pezzi, blitz di Lotta Studentesca

I militanti hanno affisso uno striscione sulle mura dell'istituto scolastico e promettono: "Se la situazione non cambierà, torneremo"

TREVISO - Lotta Studentesca Treviso decide di piazzare uno striscione dopo aver appreso, tramite i rappresentanti degli studenti, la  situazione in cui si troverebbe la palestra dell'istituto Riccati-Luzzatti sita nel complesso di via S. Pelajo a Treviso.

"Gli studenti lamentano l'inadeguatezza della struttura e asseriscono che talvolta lo svolgimento della lezione di educazione fisica risulti difficoltoso - scrivono i rappresentanti di Lotta Studentesca in una nota -  soffitti cedenti e con infiltrazioni, manutenzione dell'impianto assente, pavimenti scostati e polvere ed acari ovunque, con gravi conseguenze per i ragazzi allergici che in prima persona si sono rivolti ai rappresentanti".

I militanti di Lotta Studentesca hanno quindi deciso di intervenire con l'affissione di uno striscione; azione simbolica volta a sensibilizzare. Dichiarano,inoltre, di ritenere "inaccettabile che le Province non si adoperino per mantenere delle strutture utilizzate da più di un istituto e quindi necessarie all'attività didattica. Qualora la situazione non dovesse cambiare, scenderemo nuovamente in campo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento