rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Mogliano Veneto / Via Colelli

Dramma al tennis club di Mogliano, 64enne stroncato da un infarto

Malore in campo verso le 18, sul posto interviene il Suem118 ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare: inutili i tentativi di rianimarlo

MOGLIANO VENETO Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi, poco dopo le 18, al tennis club di Mogliano, in via Colelli. Un uomo di 64 anni, Luigino Fusaro, ex radiologo ora in pensione, è morto a causa di un malore, quasi certamente un infarto, mentre si trovava su uno dei campi in terra della struttura moglianese.

I responsabili del tennis club hanno immediatamente lanciato l'allarme al 118 ma i paramedici del Suem118 non sono riusciti a salvare la vita al tennista nonostante i tentativi di rianimazione siano proseguiti per almeno 40 minuti. Sul posto per gli accertamenti del caso sono giunti anche i carabinieri della stazione di Mogliano. Sarà ora un eventuale esame autoptico a stabilire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma al tennis club di Mogliano, 64enne stroncato da un infarto

TrevisoToday è in caricamento