Cronaca Centro

Gli studenti della Marca protagonisti della 90^ Adunata Alpini per il buffet delle Autorità

Centoventi ragazzi del Cfp Centro di formazione professionale di Lancenigo e dell'istituto Alberghiero Maffioli di Castelfranco sono stati seguiti da 15 insegnanti per un evento che ricorderanno per tutta la vita

TREVISO Centoventi ragazzi del Cfp Centro di formazione professionale di Lancenigo e dell’istituto Alberghiero Maffioli di Castelfranco hanno gestito in modo impeccabile il buffet riservato alle numerosissime autorità civili, religiose e militari durante tutta la giornata di domenica, dalle 8 del mattino. A coordinare il frenetico lavoro 15 insegnanti orgogliosi dei propri ragazzi.

“Abbiamo selezionato i migliori e abbiamo dato loro l’occasione per mettersi in gioco in un evento che ricorderanno per tutta la vita” spiegano i professori, sottolineando il rilievo che ha per gli istituti e per gli studenti un servizio di questo tipo. In questi giorni anche altri ragazzi e ragazze hanno dato il loro contributo, accompagnando gli alpini e i turisti nelle visite alle bellezze artistiche della città medievale. Sono gli studenti del liceo classico Canova e quelli del turistico Mazzotti di Treviso. Infine, la scuola che ha gestito il mega rinfresco in Camera di Commercio sabato mattina è stata la Dieffe, Accademia di Valdobbiadene, istituto professionale di Gastronomia.

RINFRESCO CAMERA DI COMMERCIO-3

STUDENTESSE CANOVA-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti della Marca protagonisti della 90^ Adunata Alpini per il buffet delle Autorità

TrevisoToday è in caricamento