menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Cappella Maggiore: pensionato si toglie la vita in garage

Un uomo di 80 anni è stato trovato senza vita lunedì pomeriggio dalla sorella. Si è sparato con il suo fucile da caccia all'interno del garage

CAPPELLA MAGGIORE Un dramma originato forse dalla solitudine. Una tragedia che ha lasciato senza parole la comunità. E' stato trovato senza vita lunedì pomeriggio all'interno della sua abitazione A.N., pensionato di 80 anni, vittima di un suicidio che ha compiuto utilizzando il suo fucile da caccia. 

A rinvenire il corpo è stata la sorella, ma ormai non c'era già più niente da fare. I soccorsi, quando sono arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L'uomo, pensionato e vedovo, aveva raggiunto il garage e si era sparato con un fucile da caccia che deteneva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento