Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Suicidio a Casale sul Sile: guardia giurata si toglie la vita

Dramma mercoledì mattina all'interno di un'abitazione. Un 48enne, P.S., si è ucciso in garage. A lanciare l'allarme è stata la compagna

CASALE SUL SILE La moglie non riusciva a mettersi in contatto con lui e ha deciso di chiamare i carabinieri. Era strano che non rispondesse al telefono, troppo strano. Una volta che i militari sono arrivati sul posto hanno fatto la drammatica scoperta. P.S., guardia giurata di 48 anni, si era tolto la vita.

La tragedia si è consumata all’interno della sua abitazione a Casale sul Sile mercoledì mattina. Secondo quanto hanno riferito gli uomini dell’Arma, il fatto sarebbe avvenuto in garage. Non sono al momento chiare le modalità né tanto meno le motivazioni che hanno spinto la vittima a compiere il gesto estremo. Quello che è certo è che i carabinieri quando sono entrati in casa non hanno potuto fare nulla. L’uomo non si è più risvegliato. Sotto choc la moglie che si trovava fuori insieme ai figli.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Casale sul Sile: guardia giurata si toglie la vita

TrevisoToday è in caricamento