Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Suicidio a a Fagarè: titolare di un distributore trovato morto

Tragedia martedì mattina. Un uomo di 69 anni si è impiccato nel magazzino della struttura. A trovare il corpo è stato il figlio, ma non c'era già più niente da fare

SAN BIAGIO DI CALLALTA Quella che era iniziata come una normale giornata di lavoro si è invece trasformata in un dramma. Quando ha raggiunto il magazzino ha deciso di compiere un gesto estremo che per adesso non ha ancora una spiegazione. A trovarlo è stato il figlio, ma ormai non c’era già più niente da fare.

Tragedia martedì mattina a Fagarè di San Biagio di Callalta. Un uomo di 69 anni, R.Z., residente a Ponte di Piave e titolare di un distributore di benzina, si è tolto la vita all’interno del magazzino della struttura. Un gesto estremo sul quale i carabinieri stanno ancora cercando di fare luce in quanto la vittima non avrebbe lasciato alcuno scritto per spiegare le motivazioni del gesto.

Il corpo è stato trovato dal figlio. Il 69enne si era impiccato. Inutili i soccorsi arrivati pochi minuti più tardi, per l’uomo non c’è stato niente da fare. Non si è potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a a Fagarè: titolare di un distributore trovato morto

TrevisoToday è in caricamento