menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Godega di Sant'Urbano, ex muratore si spara in giardino

Il dramma all'alba di lunedì all'interno del giardino di un'abitazione. L'uomo, un 67enne in pensione, si è tolto la vita

GODEGA DI SANT'URBANO - La moglie ha trovato il suo corpo senza vita in giardino, si era sparato un colpo di fucile alla testa. Dramma lunedì all'alba a Godega di Sant'Urbano, un pensionato trevigiano si è tolto la vita. La vittima è V.F., 67enne, ex muratore.

SOCCORSI INUTILI L'episodio sarebbe avvenuto prima delle 7 proprio all'interno della sua abitazione. V.F. sarebbe uscito in giardino e si sarebbe sparato un colpo al capo con il suo fucile da caccia. Poco dopo la moglie, uscendo per andare al lavoro, si sarebbe imbattuta nel cadavere. A nulla sono valsi i disperati tentativi di soccorrerlo. All'arrivo dei sanitari del Suem 118 non c'era già più nulla da fare. Non si è potuto fare altro che constatarne il decesso. Quell'unico sparo era stato fatale. 

LE MOTIVAZIONI Ancora da chiarire cosa possa aver spinto l'ex muratore a compiere un gesto così estremo. I carabinieri di Conegliano sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi. Impossibile stabilire, al momento, le motivazioni che l'hanno spinto ad uccidersi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento